K2innovation ha partecipato all’evento FabbricaFuturo del 23 Febbraio a Milano.

fabbrica F 2
L’evento era rivolto a tutti gli attori del mercato manifatturiero e ha affrontato temi riguardanti tutti gli aspetti della vita di un’impresa manifatturiera: l’ideazione, la progettazione e la gestione del ciclo di vita del prodotto, la produzione, la supply chain, il post-vendita e i servizi, con un focus sull’organizzazione e sulle competenze.

 

Nell’ambito della Supply Chain il primo intervento di K2innovation tenuto da Edoardo Collalto, Systems Integration Manager, ha descritto un progetto, in via di realizzazione per una importante azienda multinazionale operante nel settore automotive.IMG_5097

Il progetto consiste nell’ottimizzazione della enginering supply chain, mediante la realizzazione di un Portale per la gestione dei fornitori che operano in co-design a livello mondiale. Il Portale consentirà ai fornitori di gestire le attività di co-design e condividere in modo semplice e sicuro con l’Azienda tutta la documentazione tecnica di prodotto, soprattutto modelli CAD 3D e disegni, distinte base, ecc. All’Azienda consentirà di monitorare attraverso semplici “dashboard” lo stato di avanzamento dei progetti affidati ai fornitori mediante misure oggettive su completamento dei task e la realizzazione degli elaborati. Tutto questo garantendo la sicurezza e la riservatezza richieste in un ambiente altamente competitivo e con piena integrazione con il sistema PLM enterprise, già presente in Azienda, in modo da far risparmiare ai propri ingegneri il tempo oggi impiegato nei versamenti manuali, nonché i possibili errori che questo comporta. Ciò garantirà all’Azienda una maggiore tempestività nella raccolta delle informazioni, migliore accuratezza e notevoli risparmi nel tempo dei propri addetti.

 

mdoIl secondo intervento di K2innovation presentato da Maurizio Dall’Olio ha avuto per titolo “Business Process Assesment(BPA) nell’Area Sviluppo Prodotto”.
L’intervento ha illustrato l’obiettivo delle iniziative di Business Process Assessment nell’area Sviluppo Prodotto. Molto spesso le iniziative di analisi e reingegnerizzazione dei processi che vengano condotti a livello corporate dalle più titolate società di consulenza mondiale, evitano l’area dello Sviluppo Prodotto perché la ritengono troppo difficile, troppo specifica o comunque intoccabile. Tuttavia è proprio qui che risiede il maggior valore competitivo di un’azienda manifatturiera.

K2innovation invece affronta specificamente lo sviluppo del prodotto e individua eventuali inefficienze, colli di bottiglia, duplicazioni inutili che possono essere rimosse mediante l’adozione o il migliore uso di un sistema PLM.